Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Pokémon Spada e Scudo, Masuda non ha contribuito alla colonna sonora dei titoli


La fine di un’era: secondo quanto emerso dai titoli di coda e dai ringraziamenti alla fine di Pokémon Spada e Scudo, infatti, il celebre Junichi Masuda non avrebbe avuto un ruolo di primo piano all’interno della composizione della colonna sonora dei due recenti titoli della celebre saga di Game Freak.

A rendere più sensazionale tale notizia è soprattutto il fatto che Masuda ha contribuito a ricreare anche tale aspetto dei titoli pokémon fin dai primissimi Pokémon Rosso e Blu, usciti nell’oramai lontanissimo 1996. Si tratterebbe quindi di un vero e proprio passaggio di consegne, nonché di un cambiamento epocale all’interno del celebre brand.

Pokémon Spada Scudo

Del resto la mancanza della partecipazione di Masuda nella composizione della colonna sonora di Pokémon Spada e Scudo sembra essere in linea con delle dichiarazioni rilasciate dallo stesso game director qualche tempo fa. Masuda in tempi non sospetti si era infatti pronunciato così: “è importante che le nuove generazioni comincino a prendersi carico dello sviluppo della serie Pokémon. Credo che questa sia l’ultima volta in cui lavorerò come game director ad un titolo della serie.”

Nonostante la non partecipazione di Masuda a tale aspetto ed ad una serie di controversie Pokémon Spada e Scudo sono però dei titoli estremamente interessanti. Come riporta anche la nostra recensione, che potete trovare comodamente qui, infatti: “Pokémon Spada e Scudo, giochi di ottava generazione della saga Pokémon, sono due esperienze che hanno saputo innovare e rinnovare il mondo dei mostriciattoli tascabili seppur con qualche aspetto migliorabile. L’obiettivo appare ben chiaro: mantenere la già nutrita comunità di appassionati ed aprirsi ad una possibile platea di nuovi giocatori da invogliare. ”

Che ne pensate di questa notizia, la mancanza della mano del celebre game director si nota secondo voi nell’accompagnamento musicale dei due titoli?

Se i titoli vi ispirano parecchi potete recuperarli fin da ora su Amazon ad un prezzo decisamente interessante.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 23 Novembre 2019 — 13:16
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet