Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Problemi Fortnite al 30 ottobre, disabilitata la skin di Zoey: i dettagli


È ormai palese che Fortnite non teme rivali: il Battle Royale free to play curato da Epic Games è ormai costantemente sulla cresta dell’onda videoludica da oltre un anno, e numerosi sono gli sfidanti che si sono avvicendati nel corso del tempo. Il risultato è stato però sempre lo stesso, e ha visto in sostanza il colorato survival shooter in terza persona predominare in maniera netta. La testimonianza più vivida la si ha avuta proprio in questi ultimi giorni, con Red Dead Redemption 2 e Call of Duty Black Ops 4 che non hanno intaccato minimamente lo strapotere di Fortnite su Twitch, con gli utenti collegati a guardarei vari streaming che hanno più che triplicato i numeri del secondo titolo più seguito (in allegato in calce un’immagine più che eloquente in merito, ndr).

Ovviamente la fortuna di una titolo del calibro di Fortnite è insita nella sua immensa adattabilità: tante sono state le modifiche apportate infatti dagli sviluppatori dagli esordi fino ad oggi, per un prodotto che è risultato essere a tutti gli effetti camaleontico. E mentre Fortnitemares 2018 è nel pieno del suo svolgimento e dopo l’aggiunta dei palloncini, Epic Games ha rimesso mano sul suo titolo per ovviare a una serie di problemi che sono stati riscontrati dall’utenza.

Nelle ultime ore è stata infatti disabilitata la skin di Zoey a causa di un glitch che la rendeva invisibile una volta schierata sul campo di battaglia. Le numerose segnalazioni da parte della community non hanno in sostanza lasciato altra scelta agli sviluppatori, che hanno prediletto la strada della cautela sospendendo momentaneamente la skin in questione per avviare le proprie indagini.

Una scelta legittima quella degli addetti ai lavori, vista la tendenza di una fetta dell’utenza a non avere remore nell’usare tecniche scorrette pur di avvantaggiarsi nel corso delle partite. Non è ancora chiaro quando la skin sarà resa nuovamente disponibile, sebbene le parole del team di sviluppo abbiano lasciato trasparire la volontà (possibilità tecniche permettendo) di riportarla quanto prima online.

In chiusura, vi segnaliamo la più grande community italiana dedicata al titolo, Fortnite Italia Group.

Fonte

Ti potrebbero interessare:





Fonte: http://www.optimaitalia.com/

Rate this post
Updated: 30 ottobre 2018 — 9:01
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet