Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Problemi Rainbow Six Siege, errore 0x0000 in partita libera e classificata


Molti utenti non riescono a connettersi alle partire libere e classificate, questo sta causando diversi problemi Rainbow Six Siege che sostanzialmente impediscono di giocare. Diversi utenti stanno segnalando l’impossibilità di connettersi e l’apparizione di uno strano errore 0x0000.

In realtà Ubisoft è a conoscenza del problema, che sta andando avanti da ore, come segnalato anche sul forum ufficiale. Perché non sono stati ancora risolti questi problemi Rainbow Six Siege? Questo attualmente non è dato saperlo. “Ciao a tutti. Siamo a conoscenza dei problemi che interessano attualmente la connettività per Rainbow Six Siege per i giocatori su PC, PS4 e Xbox One. Stiamo lavorando per risolverli. Ci scusiamo per gli eventuali disagi causati e apprezziamo la vostra pazienza“, si legge sul forum in un messaggio di 7 ore fa.

Il problema è che dopo due ore Ubisoft ne ha scritto un altro: “Hey ragazzi, stiamo ancora indagando su questo problema al momento, vi faremo sapere non appena avremo aggiornamenti. AGGIORNAMENTO: stiamo continuando a lavorare per risolvere questi problemi Rainbow Six Siege, ci scusiamo ancora per l’inconveniente che ciò sta causando“. Insomma la problematica sembra profonda, se lo sviluppatore dopo ore deve ancora risolverla.

Dando un’occhiata su Down Detector, soprattutto alla mappa, si comprende come questi problemi stiano interessando soprattutto il centro Europa, ma sfociano anche in Italia. Attualmente Ubisoft non ha detto quali sono le origini che non permettono di connettersi e di visualizzare questo strano errore 0x0000, quindi non si può fare altro che attendere e sperare che si risolva al più presto. Non era prevista una manutenzione per oggi, l’ultima è avvenuta ieri, quindi questi problemi di connettività sembrano inaspettati. Rimanete su questa pagina perché la aggiorneremo con le ultime novità, nel frattempo discutetene in questi gruppi.

Ti potrebbero interessare:





Fonte: http://www.optimaitalia.com/

Rate this post
Updated: 30 novembre 2018 — 18:38
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet