Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

proteggere la privacy è sempre più importante


Era il lontano 2006 quando il Consiglio d’Europa decise di istituire il Data Protection day, da celebrare ogni anno il 28 gennaio.

Infatti, in ogni istante dati personali di ognuno di noi vengono raccolti ed elaborati: al lavoro, nelle relazioni con le autorità pubbliche, in ambito sanitario, durante l’acquisto di beni e servizi, i viaggi o la navigazione sul Web.

Nonostante questo, troppo spesso le persone non conoscono i rischi associati alla protezione dei dati personali e i propri diritti in questo ambito. Raramente sono consapevoli di ciò che possono fare se ritengono che i propri diritti siano stati violati o del ruolo delle agenzie nazionali di protezione dei dati.

Nel 2020 il Data Protection day questo evento assurge a valore ben più che simbolico: se nel 2006 i problemi legati alla protezione dei dati personali erano appena abbozzati, oggi abbiamo una chiara e incombente sensazione di continua aggressione alla nostra privacy.

La privacy, in una società digitale, è esposta ad una grande quantità di attacchi, in particolare partendo dalla enorme diffusione dei social network.

Un esempio su tutti: lo scandalo Cambridge Analytica- Facebook. Questo evento, che coinvolse decine di milioni di utenti, ha contribuito non poco ad innalzare il livello di attenzione sul tema della privacy, e il Data Protection Day ricorda ogni anno come sia importante non abbassare mai la guardia. 

In questa data, governi, parlamenti, organismi per la protezione dei dati e altri attori svolgono attività per accrescere la consapevolezza sui diritti alla protezione dei dati e alla privacy.

Queste attività comprendono campagne mirate per il pubblico, progetti didattici per insegnanti e studenti, porte aperte a conferenze e agenzie per la protezione dei dati.

La convenzione per la protezione dei dati, unico trattato internazionale in questo ambito, è in fase di aggiornamento per garantire che i principi di protezione dei dati siano ancora in linea con le esigenze odierne.

Starà alle organizzazioni di ogni dimensione, alle associazioni di consumatori, ai garanti e (in ultimo) ai cittadini far si che su questo tema non cada mai l’oblio.

 

Data Protection Day

 

 

 





Fonte: https://www.01net.it/

Rate this post
Updated: 28 Gennaio 2020 — 8:22
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet