Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

PS5 avrebbe bisogno di Uncharted 5? Possibile un ritorno di Naughty Dog


Con PS5 che ormai è sempre più visibile all’orizzonte, pensare a un potenziale Uncharted 5 non sarebbe poi tanto un male. Il condizionale è d’obbligo in questo caso, dal momento che nulla sembrerebbe bollire in pentola per quanto concerne un nuovo capitolo della saga. Naughty Dog parrebbe infatti aver archiviato (per il momento o in via definitiva? Chissà… ndr) il franchise, concentrando le proprie forze su progetti alternativi o paralleli.

È il caso di The Last of Us Part 2,
attesa nuova iterazione di un’altra fortunatissima serie pronta a
palesarsi sugli scaffali nella prima metà del 2020, e di
accompagnare quindi sul viale del tramonto l’ormai rodata PS4. Ma
ci sarebbero effettivamente i margini per un ritorno in grande stile
di un possibile Uncharted 5?

Da PS3 a PS5, triplo salto generazionale?

La storia del franchise affonda le sue
radici a oltre un decennio fa. Era infatti il 2007 quando il primo
capitolo faceva il suo esordio sulla scena videoludica, andando a
raccogliere il favore di una fetta di pubblico parecchio vasta
.
Non correva un periodo florido per gli appassionati del genere action
adventure, complice diverse defaillance da parte di Tomb Raider che
aveva raffreddato gli entusiasmi della community. Nathan Drake e soci
andavano quindi a colmare un vuoto notevole, e lo facevano con una
stilosità e una resa tecnica assolutamente fuori scala per i tempi.

Parametri che si sono mantenuti
costanti nel corso degli anni, con i diversi capitoli che si sono
avvicendati sulla scena che hanno continuato ad alimentare il mito
della serie. A distanza di quattro anni (nel 2020) dal precedente
capitolo, un Uncharted 5 potrebbe senza dubbio tornare a solleticare
la fantasia degli appassionati
, e potrebbe rappresentare un buon
motivo per fare propria una PS5.

Uncharted 5: perchè non sarebbe
fattibile?

Prima di andare ad analizzare i motivi
per cui sarebbe produttivo portare un quinto capitolo della serie su
PS5, è giusto fare un po’ il punto della situazione sui
motivi per cui sarebbe meglio lasciare a riposo Nathan Drake e
famiglia.

La conclusione di Uncharted 4 La
Fine di un Ladro vedeva il protagonista trovare finalmente una
quadratura per i propri affetti
. Una chiusura di saga perfetta e
che spingerebbe a pensare a una difficoltà di fondo nel riaprire un
libro che a questo punto andrebbe lasciato sullo scaffale.

Ma si sa, al cuore (e ai possibili introiti) non si comanda.

Uncharted 5 su next gen: perchè sì?

Dite che il paragrafo sui contro sia eccessivamente corto? Beh, un motivo ci sarà. La saga ha riscosso troppo successo e ha fatto troppo clamore per finire così nel dimenticatoio. Se da un lato è pur vero che forzare eccessivamente le cose potrebbe portare a risultati controproducenti, dall’altro bisogna constatare la fame di novità degli affezionati alla serie.

Una fame che verrebbe chiaramente soddisfatta soltanto da un nuovo capitolo che riesca a portare sullo schermo la giusta dose di idee originali: al resto ci pensa un cast che ha fatto innamorare milioni di giocatori in tutto il mondo.

Un buono sprone a provare a
intraprendere la strada che porti ad Uncharted 5 sono senza dubbio
gli incassi che il franchise ha portato lungo tutta la propria
carriera
. A fronte della sua natura esclusiva per le piattaforme
Sony, si parla di oltre 41 milioni di copie vendute. Un
successo commerciale che nemmeno God of War è stato in grado di
replicare, e che quindi pone di fatto Uncharted in cima alla catena
alimentare.

Anche la natura prettamente single player di un potenziale Uncharted 5 avrebbe un peso di tutto rilievo nell’economia delle scelte di Sony. In un mondo popolato di produzioni orientate al gaming multigiocatore, avere a disposizione un grosso calibro in grado di soddisfare la voglia di storie avvincenti sarebbe una conquista non da poco, considerando poi anche il grande spessore dei precedenti episodi.

E con una PS5
che al momento non brilla per quantità nella lineup di lancio (per
quanto manchi ancora tempo prima di doversi fasciare la testa), un
pensierino sul rimettere al lavoro i ragazzi di Naughty Dog ce lo
faremmo un po’ tutti.

Fonte

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:





Fonte: http://www.optimaitalia.com/

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

www.falegnamenapoli.altervista.org

Rate this post
Updated: 17 Dicembre 2019 — 6:59
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet