Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Rakuten TV rilancia in Italia con un accordo con Samsung, LG, Philips e Hisense


Rakuten TV, il servizio di noleggio film online, aumenta il suo impegno in Italia e sfida Chili TV, iTunes e Google Play.

Rakuten TV (ex Wuaki.tv), il servizio di video streaming giapponese che da qualche anno è disponibile su molte Smart TV come app, rilancia sul mercato italiano con un accordo con Samsung Electronics, LG, Philips e Hisense. Come ha spiegato l’AD e fondatore Jacinto Roca al Sole 24 Ore, a partire dalla prossima estate i nuovi modelli di TV di questi marchi avranno un tasto dedicato sul telecomando. “Un branded button collegato direttamente alla piattaforma ci permetterà di aumentare notevolmente il numero di utenti”, ha sottolineato Roca.

La sfida non è tanto ai colossi come Netflix o Amazon Prime, che si basano su abbonamento, bensì a piattaforme di noleggio/acquisto come Chili, Google Play o iTunes. “Non siamo in opposizione, ma volendo siamo complementari ad altri tipi di servizi”, ha aggiunto il dirigente. Il servizio consente il noleggio per 24 ore oppure l’acquisto.

Rakuten TV è disponibile sia come app su smart TV, smartphone, Chromecast e console, che via PC o Mac. In pratica è sufficiente iscriversi al servizio e poi pagare ogni noleggio di film o serie TV tramite carta di credito o PayPal. L’offerta è completa e comprende novità e titoli di ogni genere. Non manca anche un’offerta Ultra HD con supporto Dolby Vision e Dolby Atmos, senza contare la compatibilità con l’audio 5.1 dei modelli Samsung, LG, Panasonic e Hisense.

Per sfruttare Rakuten TV devi avere una connessione internet ad alta velocità, minimo 3Mbps. Per vedere i contenuti in alta definizione si raccomanda una connessione minima di 60Mbps”, sottolinea una nota del servizio. “Noi raccomandiamo un buona connessione internet con una velocità minima di 20 Mbps per poter apprezzare i contenuti UHD. Se la tua connessione internet è più lenta, potresti incontrare dei buffering”.

Volendo è possibile sfruttare la modalità di visione offline, quindi scaricare i contenuti, su dispositivi Android e iOS. Un film pesa circa 1-2 GB, mentre per un episodio di una serie si parla di 800 MB. “Il download si potrà effettuare solo nella memoria interna del dispositivo”, ricorda Rakuten.

“Quello che sappiamo di poter fare è creare una esperienza di visione il più possibile simile a quella cinematografica. Questo sarà sicuramente un punto a nostro vantaggio sul quale scommettiamo». Il tutto grazie anche all’esperienza dei film in 4K HdR”, ha concluso Roca.

Se volete un telecomando TV con i tasti dedicati a Rakuten TV, Netflix e Youtube potete già acquistarlo su Amazon.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 15 Marzo 2019 — 12:07
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet