Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Recensione SecretLab Omega | Sedia da gaming


SecretLab è un marchio molto apprezzato da tutti i videogiocatori accaniti che passano ore e ore alla scrivania davanti al PC, e che ricercano una sedia da gaming comoda e di qualità. Abbiamo provato il modello Omega, quello più economico, ma già in grado di offrire tutte le regolazioni necessarie per adattarsi alle differenti corporature dell’utilizzatore.

Come è fatta

Omega è adatta per persone di altezza massima di 180 cm e peso non superiore a 110 chilogrammi. La seduta è ampia e in grado di accomodare stazze anche superiori a quelle consigliate dal produttore. Due supporti contenitivi laterali aumentano il comfort una volta accomodati, e la giunzione con lo schienale è molto precisa, al punto tale da farla sembrare un pezzo unico.

La piantana a cinque raggi è lavorata in maniera tale da essere resistente ma leggera, senza aggiungere ulteriore peso alla sedia, rendendo gli spostamenti su ruote molto fluidi, complici anche le ruote decisamente silenziose.

Lo schienale segue il disegno della seduta, con un poggiaschiena piatto incorniciato da due elementi laterali contenitivi. Si può inclinare di circa 60 gradi, quindi non arriverete ad avere lo schienale al livello della seduta. Tuttavia, se vorrete in qualche modo sdraiarvi, potrete allentare il meccanismo che inclina tutta la sedia e lasciare che s’inclini fino a farvi ritrovare quasi in orizzontale.

Sotto alla seduta due braccetti permettono di regolare l’altezza e di sbloccare il blocco dell’inclinazione.

I poggiabraccia sono semplici nel design, non particolarmente morbidi o imbottiti, ma comunque comodi. Si possono regolare in altezza, ruotare sull’asse centrale di circa 30 gradi a destra o sinistra, spostare lateralmente e in profondità, agendo su dei pulsanti semplici da raggiungere.

Assemblaggio

L’assemblaggio non è molto differente rispetto ad altre sedie, ma SecretLab ha introdotto alcuni accorgimenti che lo facilitano.

Inizierete ad agganciare le ruote al piantone a raggi, per poi inserire il pistone idraulico. Queste operazioni non richiedono l’uso di alcuno strumento. Successivamente sviterete le quattro brugole agganciate allo schienale, per poi allineare i due bracci del meccanismo d’inclinazione della seduta ai fori delle viti dello schienale. SecretLab ha inserito una guida sullo schienale che facilita, e di molto, questa operazione.

Il passo successivo sarà collegare il supporto della seduta alla seduta stessa, operazione che richiederà unicamente di allineare quattro fori e inserire le viti a brugola.

Una volta conclusa l’operazione, basterà ribaltare la seduta allineando il foro inferiore con il pistone idraulico e l’assemblaggio sarà concluso.

Le coperture laterali delle braccia che collegano seduta e schienale sono magnetiche, diversamente dalla maggior parte delle altre sedie che richiedono l’ancoraggio con un’ulteriore vite. In circa dieci minuti riuscirete ad assemblare da soli la sedia.

Prova d’uso

La seduta o lo schienale piatti permettono di mettersi comodi senza particolari costrizioni. La Omega non è una sedia particolarmente avvolgente, ma riteniamo sia meglio così. Dopotutto non abbiamo bisogno di un sedile sportivo, altamente contenitivo, che ci permetta di stare ben fermi durante una curva ad alta velocità, ma di una sedia che ci faccia stare comodi alla scrivania.

I braccioli regolabili in praticamente tutte le direzioni sono comodi e i meccanismi fluidi. Assieme alla sedia vengono forniti due cuscini in memory foam, uno per il supporto lombare e uno per il collo. Entrambi sono morbidi ma non troppo, così da sostenere le nostre forme. Personalmente non amo il cuscino lombare che, una volta posizionato, limita la profondità della seduta. Tuttavia sono gusti.

Molto apprezzato il design, che elimina i fori nella zona poggiatesta dello schienale, dettaglio ereditato dai sedili sportivi per auto a cui molte sedie s’ispirano, ma completamente inutili in una sedia da casa (a meno che non sentiate la necessità di allacciare delle cinture di sicurezza). Il risultato è un design sobrio ma accattivante, che non farà sfigurare la Omega anche in un ambiente moderno ed elegante.

Le cuciture sono perfette in tutte le parti. È una sedia solida e di qualità.  Non abbiamo rilevato difetti durante tutte le ore d’uso prima della scrittura di questa recensione.

Ampia scelta

La Omega è disponibile in ecopelle (il modello che abbiamo provato), ma anche in tessuto e vera pelle. Non mancano delle versioni personalizzate con colori, stemmi e fantasie di giochi, film o personaggi.

Nel caso scegliate una versione differente da quella classica (stealth) o black, scordatevi quanto abbiamo detto sulla possibilità d’inserirla in un ambiente elegante, ma ancora una volta si tratta di gusti personali.

Verdetto

La SecretLab Omega costa 359 euro nella versione base (ecopelle in differenti combinazioni di colore), o qualche decina di euro in più per le versioni in tessuto o con una personalizzazione particolare. Si arriva addirittura a 749 euro se la volete in pelle NAPA.

La versione basilare è quella che consigliamo, poiché offre un ottimo rapporto tra qualità e prezzo. Non è una sedia economica, ma nemmeno troppo costosa, considerando la media dei prezzi del mercato.

Considerando la qualità di assemblaggio, il design, la fluidità dei meccanismi, la comodità e apprezzando le soluzioni introdotte da SecretLab per facilitare il montaggio, assegniamo alla Omega il nostro Award.

La Secretlab OMEGA è la sedia da gaming per qualunque tipo di videogiocatore.

Verdetto

La SecretLab Omega è una delle migliori sedie da gaming che possiate acquistare. Ottima qualità costruttiva, meccanismi fluidi, comoda, con tutte le regolazioni necessarie e cuscini in memory foam. Il prezzo di partenza di 359 euro è più che idoneo per quello che offre.

Pro

– Qualità costruttiva
– Fluidità dei meccanismi
– Design
– Molte regolazioni
– Cuscini in memory foam
– Soluzioni per facilitare il montaggio



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 17 Luglio 2020 — 15:44
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet