Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Ritratto di un Pianeta selvaggio: la mostra dal 22 Novembre a Napoli


Continua “il cammino” della mostra Ritratto di un Pianeta selvaggio di Simone Sbaraglia che dopo la presentazione romana a inizio anno ora arriva a Napoli. La mostra fotografica sarà presente nella città campana dal 22 Novembre 2019 a 7 Gennaio 2020.

Simone sbaraglia

La sede scelta per Ritratto di un Pianeta selvaggio è il Real Museo Mineralogico dove, nel primo giorno di presenza, troverà ad accoglierla sia il professore Piergiulio Cappelletti (Direttore del Centro Musei delle Scienze Naturali e Fisiche) sia l’X-Photographer Simone Sbaraglia con il quale avrà uno scambio di idee e considerazioni.

Sempre il 22 Novembre alle 10:30 ci sarà la possibilità di ascoltare proprio da Sbaraglia cosa comporta il suo lavoro e sarà anche mostrato un video inerente a questa tematica.

Ricordiamo che la mostra Ritratto di un Pianeta selvaggio tratta di un tema sempre attuale: la delicatezza, la complessità e il deterioramento del fragile mondo naturale con il quale conviviamo e che potrebbe subire danni irrimediabili nel prossimo periodo.

Le fotografie di Simone Sbaraglia riprendono diverse zone del Mondo per portare agli occhi del visitatore lo splendore della natura, facendo però anche riflettere sulla fragilità di ciò che ci circonda.

Lo stesso fotografo ha dichiarato “andare alla ricerca degli attimi di bellezza e armonia diventa sempre più difficile e raro e per questo ho deciso di dare a questo progetto il carattere della mutevolezza e del cambiamento, caratteristiche che rispecchiano lo stato attuale della natura del nostro Pianeta Terra”.

Il visitatore troverà all’interno di Ritratto di un Pianeta selvaggio non solo fotografie ma anche contenuti di tipo multimediale con video esclusivi del backstage. Ci sarà anche un’intervista a Sbaraglia ma anche alcune sezioni dedicate all’attrezzatura e alle tecniche. Non solo la bellezza della natura, ma anche della tecnologia.

Interessante è notare che, visto il progetto in corso d’opera, le fotografie mostrate variano durante le varie tappe per proporre immagini sempre nuove e spettacolari. Questo concept lo si vede anche per il catalogo ufficiale: non un libro ma un cofanetto che raccoglie le immagini esposte ma che cambierà con le prossime tappe.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 18 Novembre 2019 — 9:39
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet