Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Sailor Moon avrà una mostra a Torino per i suoi 25 anni in Italia


Torino ospiterà una mostra dedicata interamente a Sailor Moon in occasione dei 25 anni della serie in Italia. E c’è già anche una statua che celebra “la combattente che veste alla marinara”.

Sailor Moon

Chi è nato negli anni ’90 non può aver dimenticato quelle feste dove metà delle bambine indossavano il costume di Sailor Moon completo di codine giallo canarino o quelle altre che si “accontentavano” di sfoggiare solo il loro bellissimo Scettro Lunare simulando la trasformazione in guerriere Sailor. Insomma, l’anime che è andato in onda in quegli anni sulle reti Mediaset è stato un must del periodo, lasciando un ricordo indelebile in chi lo considerava un appuntamento fisso di ogni pomeriggio, ma anche in chi non lo seguiva e conosceva i personaggi solo attraverso l’enorme quantità di merchandising prodotto all’epoca. È così che, essendo diventata un’opera così importante per quelli che oggi hanno trent’anni o giù di lì, alla paladina della legge verrà dedicata una mostra a Torino per celebrare i suoi 25 anni in Italia – il che sembra quasi d’obbligo, data la sua importanza nella nostra cultura pop.

Con un post sulla pagina Facebook ufficiale, il Mufant, il Museo del Fantastico e della Fantascienza di Torino, ha annunciato che a giugno ospiterà una mostra che celebrerà Sailor Moon in occasione del “Loving the Alien Fest”. Ecco l’annuncio:

Iniziamo il 2020 all’insegna di Sailor Moon e, come sempre, del Fantastico! Sabato alle 15,30 inauguriamo la statua con una conferenza e il 5/6/7 giugno – in occasione di “Loving the Alien Fest” – inaugureremo la mostra sui 25 anni di Sailor Moon in Italia. È proprio il caso di dirlo, come canta Cristina D’Avena nella prima sigla italiana: Sailor Moon, sei Fantastica!

Non sono stati rivelati ulteriori dettagli riguardo alla mostra, ma la combattente che veste alla marinara ha ricevuto anche una statua in suo onore inaugurata dal Mufant, dove è riportata una celebre frase della scrittrice Mary Shelley:

È la giustizia, non la carità, che manca nel mondo.

Publiée par Mufant – Museo del Fantastico e della Fantascienza di Torino sur Dimanche 23 février 2020

 

Le avventure delle guerriere Sailor sono state create nel 1991 da Naoko Takeuchi nel manga Pretty Guardian Sailor Moon. Il manga prende il nome dalle divise delle combattenti protagoniste, che vestono appunto “alla marinara” in una rielaborazione delle tenute indossate dalle scolarette giapponesi. L’anime tratto dall’opera – con due film in arrivo nel corso del 2020 – è giunto poi in Italia nel 1995 conquistando una grande fetta di pubblico, sebbene in altri paesi del mondo Usagi (Bunny nel celebre adattamento Mediaset dell’epoca), Luna e le guerriere Sailor avevano già raggiunto l’apice della fama divenendo uno dei simboli della cultura pop del periodo.

L’appuntamento è comunque fissato per il 5 giugno e chiunque abbia vissuto nel “periodo di Sailor Moon” non potrà perderla.

I mini Funko Pop! che raffigurano i personaggi della serie Sailor Moon. Piccoli e graziosi, per collezionarli tutti non dovrete fare altro che cliccare questo link





Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 29 Febbraio 2020 — 10:55
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet