Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Salesforce Customer 360 Truth, un ID universale per il cliente


Salesforce Customer 360 Truth

Customer 360 Truth è il nuovo set di funzionalità che consente alle aziende di costruire un’unica fonte di informazioni attraverso tutte le relazioni con i clienti attraverso il CRM Salesforce.

Il nuovo strumento si occupa di collegare i dati che provengono dalle applicazioni di vendita, di customer service, di marketing, di e-commerce e altro ancora, per creare un unico ID Salesforce universale per ciascun cliente.

Tutte le precedenti interazioni e le preferenze condivise di un cliente vengono riunite al fine di creare una visione completa del cliente: si tratta dell’obiettivo ottimale per un CRM, che consente alle aziende di rispondere al meglio alle richieste dei propri clienti e persino di prevedere i loro bisogni.

Uno strumento che migliora l’interazione in diverse aree: che si tratti di gestire un problema con il servizio clienti, di creare un percorso di marketing personalizzato, predire le migliori opportunità di vendita o dare consigli sui prodotti.

Le complessità organizzative e tecniche, evidenzia Salesforce, spesso ostacolano le aspettative dei clienti, che desiderano customer experience connesse e personalizzate. Gli ostacoli spesso risiedono nel fatto che le aziende dispongono di infrastrutture legacy e di silos di dati che portano a dati frammentati e integrazioni fragili tra i sistemi, con la conseguente difficoltà nel fornire esperienze connesse. Le aziende spesso hanno più nomi utente, indirizzi e-mail o cronologie degli acquisti per lo stesso cliente attraverso diversi sistemi e, oltretutto, la gestione del consenso e delle preferenze di contatto diventa più difficile man mano che entrano in gioco le nuove normative sulla gestione dei dati.

È qui che entra in gioco Customer 360 Truth, ideato per migliorare la gestione dei dati tra le app Salesforce e altri sistemi e fornire un accesso immediato a dati coerenti e riconciliati dei clienti. Ciò avviene attraverso vari strumenti e servizi.

Customer 360 Data Manager offre la possibilità di accedere, connettere e gestire i dati dei clienti su Salesforce e altri sistemi, utilizzando un modello di dati canonico e un ID Salesforce universale che rappresenta ciascun cliente.

Salesforce Identity for Customers rimuove l’attrito dall’esperienza di login e consente una relazione unica, autenticata e sicura tra un cliente e tutti i siti web, i negozi di e-commerce, le app mobili e i prodotti connessi dell’azienda.

Customer 360 Audiences costruisce profili unificati dei clienti attraverso dati noti, come indirizzi e-mail e ID proprietari, e dati sconosciuti, quali visite al sito web e ID dei dispositivi. Crea quindi, da quei profili, dei percorsi di marketing che mirano a coinvolgere il cliente, oltre a fornire informazioni grazie all’intelligenza artificiale.

Privacy e Data Governance consente alle aziende di raccogliere e rispettare l’uso dei dati dei clienti e le preferenze sulla privacy, nonché di applicare etichette a tutti i dati in Salesforce.

Salesforce Customer 360 Truth è basato su Cloud Information Model (CIM), un modello di dati open source che standardizza l’interoperabilità dei dati tra le applicazioni cloud.

Tra le innovazioni della piattaforma Salesforce svelate in occasione di Dreamforce 2019, ci sono anche le novità relative a Einstein Voice, l’assistente vocale per la customer experience, e le app mobili nuove o aggiornate.

Ulteriori informazioni su Customer 360 Truth sono disponibili sul sito Salesforce.





Fonte: https://www.01net.it/

Rate this post
Updated: 27 Novembre 2019 — 11:24
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet