Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Schede madri Intel Z490: in arrivo entro maggio?


Da alcune fonti provenienti da partner di Intel e riportate da WCCFTech, sembrerebbe che l’azienda si stia preparando ad annunciare le schede madri Z490 entro maggio. Per essere chiari, questo non significa che già intorno a maggio saremo in grado di mettere le mani su di loro, ma che molto probabilmente saranno annunciate durante questo periodo.

Per il momento non abbiamo conferme ufficiali, quindi tratteremo tutte le informazioni come indiscrezioni. Come sempre vi invitiamo a prenderle come tali e ad aspettare un annuncio ufficiale da parte di Intel.

Le schede madri Intel Z490 (già rese involontariamente note da ASRock) saranno dotate di un comparto VRM migliorato e secondo le fonti di WCCFTech saranno leggermente più costose rispetto alla generazione precedente. Non abbiamo una stima esatta, ma i colleghi americani immaginano una variazione del prezzo intorno al 3%.

Le schede madri della serie Z490 di Intel potranno ospitare la nuova famiglia di processori Comet Lake S basata sul processo produttivo a 14nm, che verosimilmente verrà lanciata nello stesso periodo. Intel dovrebbe inoltre ufficializzare i propri processori prodotti a 10 nm entro la fine dell’anno e, sempre a detta di WCCFTech, la logistica di fornitura per questa particolare serie potrebbe essere problematica per i produttori.

Il socket LGA 1200 avrebbe inoltre le stesse dimensioni del predecessore LGA 1151 (37,5 mm x 37,5 mm), tuttavia lo spostamento a sinistra delle “tacche” rende Comet Lake incompatibile non solo elettricamente, ma anche meccanicamente, con le schede madri di Coffee Lake. Insomma, anche se il socket all’apparenza potrebbe sembrare lo stesso, non potrete installare in nessun modo le CPU di nuova generazione sulle motherboard attuali.

Ricapitoliamo qui alcuni dei dettagli emersi finora del nuovo socket LGA 1200 e dell’architettura Comet Lake S:

  • Comet Lake avrà un socket con più pin rispetto all’attuale
  • Comet Lake non avrà la compatibilità con le piattaforme legacy (Z390, Z370, B360, ecc.)
  • Nessuna modifica alle dimensioni del socket o ai fori di montaggio dei sistemi di dissipazione
  • Comet Lake avrà una migliore erogazione di potenza e supporto per le future funzionalità di I/O sempre più avanzate
  • L’orientamento del pin 1 rimane invariato, ma le “tacche” del socket saranno spostate a sinistra

In cerca di un dissipatore per il vostro nuovo PC? Il Kraken X62 di NZXT acquistabile su Amazon fa al caso vostro.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 1 Febbraio 2020 — 12:19
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet