Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Sea-trhu, l’algoritmo che restituisce i colori alla barriera corallina, senza Photoshop


Un’oceanografa e ingegnere dell’Universit di Haifa, Israele, sta facendo
parlare di s per aver creato un particolare algoritmo in grado di “restituire”
i colori alle foto sott’acqua, tipicamente spostate verso tonalit blu/verdi.
Derya Akkaynak
(questo il suo nome) afferma che il suo algoritmo
come se in un certo senso “rimuovesse l’acqua” dagli scatti, con un potenziale
enorme in grado di rivoluzionare la fotografia subacquea.

L’algoritmo prende il nome di Sea-thru, che gioca con i termini vedere e
mare
, oltre che attraverso, ed stato realizzato scattando pi
di 1100 immagini in due ambienti marini differenti nei quali era posizionata sul
fondale una normale color chart / mappa dei colori. Partendo da una distanza di
15 metri e scattando a intervalli regolari delle foto, fino a ridosso della
color chart, ha potuto cos “insegnare” all’algoritmo quanti e quali colori si
perdono nel naturale assorbimento della luce (e quindi di alcuni colori) in
acqua. Nel video si pu seguire una breve e ulteriore spiegazione.
Fondamentalmente, al file RAW originale viene applicato un filtro che, in base
alla distanza dal soggetto e da altri parametri non chiariti, riesce grazie
alla AI
a ricostruire i colori come sarebbero senza l’acqua intorno.

I risultati, o almeno quelli sottoposti all’attenzione del pubblico e della
stampa, sono sorprendenti: alcuni scatti sembrano fatti sulla terra ferma, altri
meno ma indubbio il vantaggio che l’algoritmo pu dare agli appassionati e ai
ricercatori.


La fonte,

Petapixel
, afferma si tratta di qualcosa di differente rispetto alla normale
post-produzione effettuata sugli scatti fotografici per recuperare i colori.
Ovviamente troppo presto per parlare di rivoluzione, cos come per capire se i
risultati risultano apprezzabili sempre o pi in alcune situazioni. Si tratta
comunque di una notizia di cui tenere conto, attendendo ulteriori sviluppi.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 16 Novembre 2019 — 9:23
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet