Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Serie tv ispirate a storie vere in uscita nel 2020, da Narcos a Selena


Sono spesso il modo più avvincente per conoscere un caso di cronaca, un periodo storico, un fatto epocale che risulterebbe meno coinvolgente se letto su un libro o visto in un documentario: la drammatizzazione di accadimenti reali in serie tv ispirate a storie vere è sempre più frequente, basti pensare alle grandi saghe alla Narcos o ai drammi in costume come Caterina La Grande, senza dimenticare le serie crime dedicate ai criminali più incalliti e spesso maledettamente affascinanti.

Tra le serie tv ispirate a storie vere che saranno pubblicate nel 2020 ci sono sia racconti romanzati di casi di cronaca tratti dall’attualità più o meno recente che drammi storici ispirati alle gesta di grandi uomini e donne del passato.

Ecco una carrellata di titoli di serie tv ispirate a storie vere che arriveranno su vari canali e piattaforme nel 2020.

Mrs. America

Si prepara a fare incetta di premi questa miniserie in nove parti che può contare su un cast stellare: Cate Blanchett è la protagonista nei panni di Phyllis Schlafly, l’avvocato che ha innescato il movimento femminista degli anni ’70 con una campagna contro la ratifica dell’emendamento sulla parità di diritti. Nel cast anche Uzo Aduba e Rose Byrne nei panni della deputata Shirley Chisholm e dell’attivista Gloria Steinem. Negli Stati Uniti sarà disponibile su Hulu ad aprile, ma non è ancora chiaro se avrà anche una distribuzione in Italia.

Selena

La serie racconterà la vera storia di Selena Quintanilla, cantante premiata col Grammy Award che ha trovato la popolarità con brani come Dreaming of You e Bidi Bidi Bom Bom, riuscendo a vendere oltre 60 milioni di album nel mondo: la sua giovane vita si è spezzata a soli 23 anni quando è stata uccisa nel 1995 dalla presidente del suo fan club, Yolanda Saldivar, che era stata licenziata per aver frodato la cantante nel periodo in cui era stata manager dei negozi di abbigliamento che portavano il suo nome. In arrivo su Netflix entro il 2020.

Dirty John

La serie antologica basata sull’omonimo podcast di Christopher Goffard del 2017, scritta e prodotta da Alexandra Cunningham, torna con la seconda stagione su Netflix. Dirty John è ispirata alla vera storia del truffatore John Meehan: carismatico e affascinante, capace di far innamorare la matura Debra coi suoi modi impeccabili, sembra l’uomo perfetto finché non trascina la donna in un vortice di bugie e manipolazione. La serie è stata rinnovata con un nuovo titolo, quello di The Betty Broderick Story: racconterà di un’altra donna vittima di un narcisista manipolatore, Betty Broderick, e la loro relazione tossica culminata in un duplice omicidio. La prima stagione è disponibile su Netflix, che distribuirà anche la seconda.

Inventing Anna

Sarà una delle otto produzioni originali di Shonda Rhimes per Netflix, dopo il contratto di esclusiva che la showrunner e creatrice di Grey’s Anatomy ha siglato con la piattaforma nel 2018. Ispirata all’articolo della rivista New York intitolato Come Anna Delvey ha ingannato la borghesia di New York di Jessica Pressler, Inventing Anna racconterà come l’aspirante giornalista Vivian abbia scoperto il clamoroso caso di Anna Delvey (interpretata da Julia Garner), la truffatrice che ha derubato l’élite di New York fingendosi un’ereditiera tedesca.

Narcos: Messico 2

La seconda stagione della serie televisiva nata come spin-off e prequel di Narcos arriva già a febbraio su Netflix, con la seconda parte della storia del cartello di Guadalajara guidato da Félix Gallardo, il boss del traffico di droga messicano più potente degli anni Ottanta. Dopo l’omicidio dell’agente della DEA Kiki Camarena nella prima stagione, la seconda racconta la cosiddetta operazione Leyenda: un nuovo gruppo di agenti dell’agenzia antidroga americana arriva in Messico per catturare “lo Smilzo”, tornato ai vertici della sua organizzazione. Il personaggio di Walt Breslin (interpretato da Scoot McNairy) apparso nel finale della prima stagione rivelandosi voce narrante della serie, è il poliziotto a capo della missione a Guadalajara, ma non è realmente esistito, o meglio la sua figura è frutto della fusione fittizia tra le store di veri agenti che hanno condotto la caccia al boss in quegli anni. Dal 13 febbraio su Netflix.





Fonte: http://www.optimaitalia.com/

Realizzazione, creazione, sviluppo siti web ed assistenza informatica Napoli


Realizzazione siti web ed assistenza informatica Napoli


Cartomanzia basso costo


Fabbro idraulico elettricista – Bologna, Ferrara, Parma, Modena


Assistenza caldaie Firenze

Fiorai Napoli, Fioristi Napoli, Fiori Napoli, Fioraio Napoli

Aste Online, Aste al centesimo Online, Aste al ribasso gratuite, Aste online Iphone

cartomanti al telefono

Cartomanzia Divina

Tarocchi decani

Casa dei cartomanti

Astrocartomanti

Studio sibille cartomanzia

Pronto intervento Fabbro, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto intervento elettricista, Modena, Bologna, Ferrara

Pronto Intervento idraulico, Bologna, Modena, Ferrara

Incantesimi e legamenti d’amore

Sitiwebs

Sviluppare siti internet

Websolutions

Cartomanti Roma

Cartomanti Napoli

Tarocchi amore futuro immediato relazione

Tarocchi del destino per single e della vita

Lettura tarocchi dell’amore

Studio Sibille Cartomanzia

Cartomanti Sibille

Consulti di cartomanzia

Cartomanzia Promozionale

Cartomanti Sensitive al telefono

Cartomanti Europei

Magia Rossa

Magia Bianca

Magia Nera

Sito web vetrina

Sito web per ristoranti

Realizzazione sito web e-commerce

Software aste al centesimo

Cartomanti al telefono

Tarocchi della zingara

Cartomanzia al telefono

www.falegnamenapoli.altervista.org

Rate this post
Updated: 11 Febbraio 2020 — 13:57
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet