Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Skull & Bones non cancellato, ma molto diverso dal progetto originale


La sua assenza all’evento Ubisoft Forward di domenica sera ha destato qualche preoccupazione nei fan. Sembra che lo sviluppo di Skull & Bones sia ripartito da zero e che il gioco assumer connotati molto diversi da quelli annunciati inizialmente.


Stando a una fonte interna allo studio, l’aspirazione di rendere Skull & Bones un titolo con un grande mondo aperto come i suoi fratelli in Ubisoft non si concretizzata. Il gioco era deludente e in Ubisoft hanno deciso di azzerarne lo sviluppo e di ripartire da zero. Skull & Bones sar quindi un gioco di tipo “live service” simile a Fortnite, fortemente basato sulla componente multigiocatore.


Skull & Bones


Non confermer dunque la qualit narrativa di franchise come Assassin’s Creed e Watch Dogs, pur offrendo un mondo online persistente e quest. I personaggi e la storia, inoltre, si evolveranno in funzione delle decisioni della community. Cambia anche lo staff tecnico che lavora sul progetto: Justin Farren, trasferitosi a Wargaming, non sar pi il direttore creativo, ma verr rimpiazzato da Elisabeth Pellen, una veterana di Ubisoft.


Skull & Bones nasce da una costola di Assassin’s Creed IV: Black Flag, riproponendo i combattimenti navali di quest’ultimo e concentrandosi esclusivamente su di essi. In Skull & Bones bisogna unirsi ad altri giocatori per formare degli equipaggi per portare a termine delle missioni. un’iniziativa che ricorda un altro recente progetto di Ubisoft, ovvero For Honor, per la parte di combattimento ravvicinato.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 15 Luglio 2020 — 13:53
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet