Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Sony annuncia le nuove CFexpress tipo A TOUGH da 80 GB e 160 GB


Ore intense per Sony che ha annunciato la sua nuova fotocamera A7S III ma anche nuove schede di memoria CFexpress di tipo A della linea TOUGH, pensate quindi per le condizioni operative più estreme. Si tratta di soluzioni con capacità di 80 GB e 160 GB.

sony cfexpress

I nuovi modelli di CFexpress di tipo A (codici CEA-G80T e CEA-G160T) sono pensati non solo per la resistenza ma anche per l’elevata velocità di trasferimento e l’affidabilità operativa. Questo consente ai nuovi modelli di essere utilizzati non solo dai fotografi amatoriali ma anche dai professionisti.

Prestazioni e affidabilità per le nuove CFexpress di Sony

Le nuove CFexpress di tipo A della linea TOUGH di Sony hanno prestazioni in trasferimento che le vedono raggiungere i 700 MB/s in scrittura e fino a 800 MB/s in lettura. Per via delle nuove esigenze nate con l’arrivo di fotocamere con risoluzioni sempre più elevate e filmati 4K 120p (e oltre) queste schede sono utili per garantire sessioni di scatto che possono comprendere anche 1000 fotografie in RAW. Inoltre sono compatibili con le specifiche Video Performance Guarantee VPG400 permettendo di registrare video con trasferimenti anche di 400 MB/s senza problemi di sorta.

Sempre per garantire affidabilità, le CFexpress tipo A di Sony hanno un dissipatore di calore (sfruttando una lega realizzata dal produttore nipponico) che consente di mantenere condizioni operative stabili.

Proprio perché appartengono alla linea TOUGH queste schede resistono alla flessione e all’impatto. Secondo Sony sono fino a cinque volte più resistenti agli urti e fino a dieci volte più resistenti alla flessione a quanto prevede lo standard CFexpress. Non poteva poi mancare la certificazione IPX7 per l’acqua e IP5X (IP57) per la polvere.

Le nuove schede di memoria CFexpress di tipo A di Sony arriveranno in Europa solamente a Settembre 2020 (e a quel punto verranno diffusi i prezzi ufficiali per il nostro Paese). Negli USA i prezzi sono rispettivamente di 200 dollari (80 GB) e 400 dollari (160 GB).



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 29 Luglio 2020 — 11:02
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet