Surface Duo si fa attendere e c’è chi lo crea con una stampante 3D


Surface Duo si fa attendere ma c’è chi proprio non resiste. Così un utente ha deciso di accendere la sua stampante 3D e creare un modello dello smartphone con due display targato Microsoft. L’utente in questione ha mostrato il risultato su Twitter, così come potete vedere dal post inserito all’interno di questo articolo.

Com’è ovvio, a essere ricreato è solo l’involucro per cui il dispositivo non è affatto funzionante essendo privo di tutte le componenti interne. L’utente, dunque, dovrà attendere ancora per aver tra le mani un Surface Duo perfettamente funzionante. Cogliamo l’occasione per ripercorrere i tratti salienti del dispositivo che segna il ritorno nel mondo Android del colosso di Redmond.

Lo smartphone è stato annunciato lo scorso ottobre ma non ha ancora raggiunto il mercato. La commercializzazione dovrebbe essere prevista nel corso delle festività natalizie del 2020. Si tratta di uno smartphone con due display basato su Android. I pannelli sono uniti tra loro da una cerniera centrale, che consente dunque di richiuderlo come fosse un libro.

Entrambi gli schermi hanno una diagonale da 5,6 pollici, sono realizzati con tecnologia AMOLED e hanno una risoluzione pari a 1350 x 1800 pixel. La piattaforma hardware dovrebbe essere lo Snapdragon 855 del 2019 abbinato probabilmente a 6 GB di RAM. La batteria invece potrebbe essere da 3.460 mAh.

Il software, invece, potrebbe essere già Android 11 con Google che sta estendendo sempre più il supporto per gli schermi pieghevoli o per i dispositivi a doppio schermo proprio come Surface Duo.

Il soddisfacente Realme 6 è disponibile in sconto su Amazon. Lo trovate a questo link.





Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 3 Agosto 2020 — 11:58
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet