Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Svelati requisiti minimi e massimi per Battlefield 5 in versione PC


DICE ed Electronic Arts hanno svelato finalmente e per la prima volta i requisiti PC minimi e massimi per Battlefield 5. Il gioco uscirà il 20 novembre per PC, PS4 e Xbox One.

Minimi

  • Sistema Operativo: Windows 7, Windows 8.1 e Windows 10 (64 bit)
  • Processore (AMD): AMD FX-8350
  • Processore (Intel): Core i5 6600K
  • Memoria: 8 GB di RAM
  • Scheda Video (NVIDIA): NVIDIA GeForce GTX 1050/ NVIDIA GeForce GTX 660 (2 GB)
  • Scheda Video (AMD): AMD Radeon RX 560/HD 7850 da 2 GB
  • DirectX: scheda video compatibile con DirectX 11.0 o equivalente
  • Online: Connessione Internet a 512 kbps o superiore
  • Hark Disk: 50 GB di spazio libero

Raccomandati

  • Sistema Operativo: Windows 10 a 64 bit o successivo
  • Processore (AMD): AMD Ryzen 3 1300X
  • Processore (Intel): Intel Core i7 4790 o equivalente
  • Memoria: 12 GB di RAM
  • Scheda Video (NVIDIA): NVIDIA GeForce GTX 1060 6GB
  • Scheda Video (AMD): AMD Radeon RX 580 8GB
  • DirectX: scheda video compatibile con DirectX 11.1 o equivalente
  • Online: connessione Internet a 512 kbps o superiore
  • Hard Disk: 50 GB di spazio libero

Raccomandati per DXR (Raytracing)

  • Sistema operativo: Windows 10 64 bit con update di ottobre 2018 (1809)

  • Processore (AMD): AMD Ryzen 7 2700

  • Processore (Intel): Intel Core i7 8700

  • Memoria: 16 GB di RAM

  • Scheda Video (NVIDIA): NVIDIA GeForce RTXTM 2070

  • DirectX: scheda video compatibile con DirectX Ray Tracing

  • Online: connessione Internet a 512 kbps o superiore

  • Hark Disk: 50 GB di spazio libero

Ultimamente si è parlato tantissimo della questione pay to win. EA con un post sul blog ha detto che al lancio di Battlefield 5 non sarà disponibile la valuta in-game per l’acquisto di oggetti virtuali con soldi reali. Dopo lo scandalo Star Wars Battlefront 2 Electronic Arts vuole andarci molto piano su una questione così delicata.

La valuta in-game non sarà disponibile fondamentalmente per incoraggiare i giocatori ad acquisire esperienza semplicemente giocando a Battlefield 5. DICE ha finalmente condiviso con tutti i dettagli riguardo le microtransazioni e la progressione nel gioco. Ha preso una decisione importante, quella di impedire a tutti di acquistare la valuta di gioco al momento del lancio.

Ti potrebbero interessare:





Fonte: http://www.optimaitalia.com/

Rate this post
Updated: 1 Novembre 2018 — 11:10
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet