Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

The Bourne Stuntacular: la tecnologia StageCraft dal vivo


Presso gli Universal Studios di Orlando, nonostante il periodo d’emergenza, è stata inaugurata una nuova importante attrazione: The Bourne Stuntacular. Questa va a sostituire il precedente spettacolo Terminator 2: 3-D, ormai datato e non particolarmente frequentato dai visitatori del parco.  In perfetto stile Universal, parlare di attrazione non è esattamente appropriato, piuttosto si tratta come il suo predecessore di uno spettacolo, con la differenza che questo è ad alto tasso tecnologico e di spettacolarità.

La storia si basa sul format classico di Jason Bourne e le sue fughe con alto tasso d’azione.  In questa avventura dovrà fuggire da Dubai in elicottero, sopravvivere ad un inseguimento sui tetti di Tangeri, per finire con un inseguimento motociclistico in Virginia. Tutto ciò però verrà fatto mediante l’uso di una tecnica cinematografica innovativa, che per la prima volta al mondo è possibile vedere dal vivo in un parco a tema: StageCraft. Si tratta di una tecnica di ripresa potenzialmente rivoluzionaria, in cui gli sfondi dietro gli attori non sono green screen, ma fondali già pronti, proiettati ad altissima risoluzione mediante proiettori multipli. Per capire il funzionamento di questa tecnica di ripresa, ecco un video backstage della serie The Mandalorian:

In The Bourne Stuntacular non vi sono soltanto attori davanti al fondale, ma viene fatto largo uso di elementi scenografici sia piccoli che grandi. Talmente grandi che il vecchio teatro ha richiesto un importante allargamento della zona backstage sia sul fondo che ai lati, per poterli ospitare quando non in uso. Per chi non teme gli spoiler ecco il video integrale di questo nuovo spettacolo da venti minuti:

La Universal ha dunque preso molto sul serio le critiche alla sua precedente attrazione: Fast & Furious: Supercharged, aspramente bocciata, in quanto si tratta soltanto di un tour tra uno schermo e l’altro, senza nessun attore o sorpresa particolare.


Proponiamo il cofanetto con 5 film Jason Bourne ultimate collection



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 17 Luglio 2020 — 14:32
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet