Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

The Witcher: ecco le scene che la showrunner si è pentita di aver tagliato


La prima stagione di The Witcher, tratta dagli omonimi romanzi polacchi, ha debuttato su Netflix il mese scorso e, nonostante la tiepida accoglienza da parte della critica, ha riscosso un inaudito successo, totalizzando ben 76 milioni di spettatori.

Nell’attesa di riprendere le entusiasmanti storie dello Strigo (Henry Cavill) nella seconda stagione prevista per il 2021, la showrunner di The Witcher, Lauren Hissrich, ha rivelato alcuni dettagli della serie, come alcune scene che non abbiamo visto e che lei ancora si rammarica di aver tagliato.

Durante la sua chiacchierata con Pure Fandom, infatti, la Hissrich ha evidenziato come in particolare sono due le scene che si è pentita di aver eliminato dal montaggio finale: un momento molto intimo che coinvolgeva Yennefer, Sabrina e Fringilla e un primo incontro fra Yen e una giovane Triss Merigold.

C’era una scena adorabile nell’episodio 1×03 nella quale Yennefer, Fringilla e Sabrina discutono di come si sono sentite riguardo le loro trasformazioni e, guardando indietro, vorrei che avessimo tenuto quel momento. Era un esempio così meraviglioso di amicizia femminile e avrebbe anche contribuito a comprendere Fringilla un po’ prima che lei si legasse a Nilfgaard. Abbiamo anche girato una scena di Yen che incontrava una giovanissima Triss, che era appena arrivata ad Aretuza; serviva a mostrare fino a che punto Yennefer era maturata nei suoi anni ad Aretuza e creava un rapporto di “maestra-discepola” fra queste due maghe. Guardando avanti ad alcune storie che si svolgono nella seconda stagione, vorrei che avessimo ancora quelle scene! Ma sono orgogliosa di cosa abbiamo realizzato nel tempo che abbiamo avuto a disposizione. 

 

Come si può constatare, nessuna di queste scene è di enorme importanza ai fini della trama, il che probabilmente spiega come mai siano finite per essere tagliate, anche se avrebbero di certo arricchito ulteriormente lo spessore dei personaggi di The Witcher che comunque non vediamo l’ora di approfondire meglio nella prossima stagione.

 

Se siete fan di Geralt di Rivia, non perdetevi i molti prodotti dedicati al personaggio disponibili su Amazon a questo link.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 26 Gennaio 2020 — 18:03
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet