Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Tivùsat: ad oggi sono 117 i canali visibili. Ecco come sintonizzarli sulla TV di casa


Arrivano novità su Tivùsat che riguardano nuovi canali per la visione dei contenuti anche in Ultra HD 4K. Sappiamo come Tivùsat sia nato soprattutto per portare il segnale TV dove le onde radio non arrivano, in quelle zone difficili da coprire con il classico segnale del digitale terrestre. La tecnologia satellitare permette di superare questo limite e arriva ovunque, costando relativamente poco a chi trasmette, perché i costi dell’impianto sono a carico di chi vuole vedere le trasmissioni televisive.

Nel corso del tempo il catalogo con i canali satellitari si è fortemente arricchito e ad oggi è possibile contare fino a 117 canali disponibili e visibili da satellite con una dotazione tecnica simile a quella delle TV satellitari. Ultimo solo in ordine temporale l’arrivo di Travelxp 4K HDR ossia un canale che proporrà una serie di contenuti originali riguardanti il mondo dei viaggi, la natura e anche il lifestyle e il tempo libero.

Tivùsat: ecco tutti i 117 canali

Tivùsat 4K HDR

  • Rai 4k
  • Eutelsat 4K1
  • Fashion TV
  • Nasa UHD
  • Museum
  • My Zen 4K
  • Travelxp 4K

In alta definizione

  • Rai 1 HD
  • Rai 2 HD
  • Rai 3 HD
  • Rete 4 HD
  • Canale 5 HD
  • Italia Uno HD
  • Nove HD
  • Rai 4 HD
  • Rai 5 HD
  • Rai Movie HD
  • Rai Premium HD
  • Canale 20 HD
  • RaiSport+ HD
  • RaiStoria HD
  • RaiNews 24 HD
  • Dmax Hd
  • Supertennis
  • Real Time HD

 Tivùsat SD

  • Rai 1
  • Rai 2
  • Rai 3
  • Rete 4
  • Canale 5
  • Italia Uno
  • La 7
  • Tv 8
  • Nove
  • Rai 4
  • Iris
  • La 5
  • Rai 5
  • Rai Movie
  • Rai Premium
  • Italia 2
  • Mediaset Extra
  • TV 2000
  • Cielo
  • Canale 20
  • RaiSport
  • Paramount
  • La 7d
  • Cine 34
  • Top Crime
  • RaiGulp
  • Rai YoYo
  • K2
  • Super
  • Focus
  • Bloomberg
  • CCTV 4
  • Parole di vita
  • Videolina
  • TVA Vicenza

Tivùsat: come sintonizzare i canali

Per visionare i canali Tivùsat è necessario possedere un decoder certificato che sostanzialmente per funzionalità o altro è molto simile ad un decoder tradizionale integrando la funzionalità del LCN (Logical channel number), capace di assegnare automaticamente i numeri ai canali in base alle informazioni che gli stessi comunicano al decoder. Per procedere alla sintonizzazione dei canali basta accedere al menu principale e anche alle impostazioni per poter andare poi nella scheda ”Canali”, ”Ricerca canali”, ”Sintonizza”. La procedura a questo punto inizierà in modo del tutto automatico (anche se è possibile farla anche in modo manuale).

Ricordiamo che essendo trasmissioni satellitari, sarà necessaria la parabola. In questo caso l’orientamento dovrà essere posto in maniera esatta per ricevere il segnale dal satellite Eutelsat 13 Est. Necessaria poi una una card Tivùsat, da inserire nel decoder e da attivare per decodificare i canali trasmessi sulla piattaforma. Per onore di cronaca esistono anche alcuni televisori con decoder certificato integrato, che possono essere acquistati e sono riconoscibili dai loghi ”lativù4K” o ”tivùsat4K” i quali hanno necessità solo della card per il loro funzionamento.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 7 Febbraio 2020 — 19:05
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet