Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Ultima puntata di Rocco Schiavone 2: anticipazioni 7 novembre


L’ultima puntata di Rocco Schiavone 2 chiuderà il cerchio su Enzo Baiocchi? Stasera, 7 novembre, andrà in onda il finale della seconda stagione della serie con Marco Giallini. I nuovi episodi in onda su Rai2 hanno registrato ottimi ascolti: circa 3 milioni di spettatori ogni settimana. Ottimi numeri per l’emittente che potrebbero far ben sperare per una possibile terza stagione della fiction.

Ecco le anticipazioni di stasera. Si intitola “Prima che il gallo canti” l’ultima puntata di Rocco Schiavone 2, ed ecco la trama.

Tra le colline di Castel di Decima, a Roma, viene ritrovato un cadavere senza identità. In tasca ha solo un biglietto con scritto il numero di telefono di Schiavone. A quel punto, Rocco è costretto a tornare a Roma per fare i conti con il suo passato oscuro, un compito che si rivela sempre più difficile. Infatti, da qualche tempo sembra che qualcuno stia informando il questore di ogni suo spostamento. Per Rocco è tutto chiaro: c’è una talpa in questura che vuole mettergli i bastoni tra le ruote. Per la prima volta, Schiavone capisce che non può fidarsi di nessuno, tranne della sua preferita, Caterina, e del piccolo Gabriele. Nel frattempo, il vicequestore di Spinaceto, che sta indagando sull’omicidio a Castel di Decima, scopre un collegamento tra la vittima e l’ambasciata dell’Honduras. Schiavone capisce immediatamente tutto: a quanto pare la vittima era legata a Enzo Baiocchi. Di nuovo lui. Seguendo questa pista, Rocco intravede la possibilità di prenderlo una volta per tutte, così da risolvere l’omicidio di Castel di Decima e di togliere dai guai il suo amico Sebastiano, che a Roma sta agendo per conto suo rischiando anche la vita. Il vicequestore si prepara per lo scontro finale, sempre che la talpa non voglia ucciderlo.

L’appuntamento con l’ultima puntata di Rocco Schiavone 2 è per stasera, ore 21:20, su Rai2.

Ti potrebbero interessare:





Fonte: http://www.optimaitalia.com/

Rate this post
Updated: 7 novembre 2018 — 16:00
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet