Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Un devastante incendio minaccia il futuro dell’industria del vinile


Apollo Masters, produttore di lacche per l’industria del vinile, situato a Banning, in California, stato vittima di un grosso incendio nella giornata del 6 febbraio che ha devastato lo stabilimento, le linee produttive e il magazzino. Si tratta di un evento drammatico che potrebbe incidere in maniera significativa sull’industria del vinile che proprio in questi ultimi anni sta vivendo una seconda primavera tra gli appassionati di musica.

Il quotidiano Desert Sun ha confermato che il rogo si verificato alle 8 di mattina del 6 febbraio, ha causato alcune esplosioni e ha visto 82 vigili del fuoco impegnati a domare le fiamme. La societ ha pubblicato un messaggio sul proprio sito web, che riportiamo di seguito:

“A tutti i nostri straordinari clienti. E’ con profonda tristezza che comunichiamo che lo stabilimento di produzione e stoccaggio di Apollo Masters stato avvolto da un devastante incendio ed andato completamente distrutto. La miglior notizia che tutti i nostri impiegati sono salvi. A questo punto non abbiamo certezze sul futuro e stiamo valutando le opzioni a nostra disposizione mentre cerchiamo di operare in questo momento difficile. Vi ringraziamo tutti per il supporto nel corso degli anni e per i messaggi di incoraggiamento che abbiamo ricevuto da tutti voi”

L’unico altro sabilimento al mondo che produce lacche per il processo di incisione del vinile, MDC, situato in Giappone. Al momento non vi sar un impatto immediato, ma possibile che una riduzione nella fornitura di lacche possa portare ad una significativa compromissione nel processo di produzione dei vinili per tutte le societ che operano in questo settore di mercato.

Ben Blackwell, cofondatore dell’etichetta indipendente Third Man Records, ha espresso preoccupazione per il futuro del disco nero: “Dal mio punto di vista questo incendio presenter un problema per l’intero settore del vinile” spiegando che gi in condizioni ordinarie, prima del verificrsi dell’incidente, MDC ha avuto difficolt a riuscire a tenere il passo con la domanda per i suoi servizi.

Un barlume di speranza invece offerto da David Read, della societ canadese Duplication, che osserva: “Nei miei quasi 40 anni di esperienza, il settore del vinile ha sempre mostrato un’incredibile resilienza ed partecipato da professionisti talentuosi che collaboreranno, e lo stanno gi facendo, per trovare una via d’uscita a questo problema”.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 9 Febbraio 2020 — 11:24
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet