Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

un infortunio lo ha messo ko


Jesse L. Martin lascia The Flash 5. Una vera e propria doccia fredda ha sconvolto in queste ore i fan della serie The CW nata da una costola di Arrow. In questi anni abbiamo imparato ad amare Jesse L. Martin, il suo rapporto con tutti gli altri protagonisti della serie e il suo sensibile, adorabile e immenso Joe West. A quanto pare, però, i fan dovranno fare a meno di lui per un po’.

Jesse L. Martin lascia The FLash 5 a causa di un infortunio e non si capisce bene se e quando tornerà in queste settimane. Solo gli spettatori più attenti si sono accorti che nei primi episodi andati in onda in questo mese negli Usa, Joe è apparso seduto o, comunque, con un appoggio, e solo perché durante la pausa sembra che l’attore abbia avuto un piccolo incidente e che abbia riportato dei problemi alla schiena. Proprio per questo ha chiesto un congedo per malattia alla produzione e ha lasciato la serie da cui starà lontano per un po’.

Le riprese della serie sono già molto avanti rispetto alla messa in onda tanto che la produzione ha confezionato proprio nei giorni scorsi il maxi crossover che dovrebbe chiudere la prima parte della stagione. Questo significa che Jesse L. Martin sarà presente nella prima parte e assente nella seconda o che il comunicato è arrivato adesso proprio riguardo agli episodi che vedremo da martedì in po?

EW riporta la comunicazione ufficiale della produzione che recita: “Jesse Martin sta prendendo un congedo per malattia da The Flash. Gli auguriamo una piena e veloce guarigione e attendo con ansia il suo ritorno come detective Joe West“. La stessa cosa la riporta TVLine aggiungendo anche che, ad un certo punto, l’assenza di Joe alla fine verrà affrontata nello show e questo lascia pensare che si tratti proprio degli episodi già girati e che vedremo fino a dicembre.

The Flash 5 va in onda il martedì alle 20:00 negli Usa ma tornerà il 13 novembre dopo una pausa di due settimane.

Ti potrebbero interessare:





Fonte: http://www.optimaitalia.com/

Rate this post
Updated: 1 novembre 2018 — 7:27
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet