Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Volkswagen, al via l’implementazione di nuove stazioni di ricarica mobili con batteria integrata


Volkswagen ha ufficialmente dato il via al progetto di installazione di nuove colonnine di ricarica per le auto elettriche. La novità a cui la casa di Wolfsburg sta lavorando riguarda l’implementazione di nuove stazioni di ricarica provviste di un’apposita batteria di accumulo.

Le colonnine di ricarica per auto elettriche stanno diventando inevitabilmente un oggetto fondamentale per le nuove soluzioni  dedicate alla mobilità elettrica. Le principali case automobilistiche stanno infatti ampliando sempre di più le stazioni di ricarica di ultima generazione messe a disposizione degli utenti nella varie città. Per tutti i proprietari di una vettura elettrica, Volkswagen ha ben pensato di ottimizzare le tecnologie offerte fino ad oggi. La presenza di una batteria di accumulo offre una maggiore efficienza ed operatività anche in casi più estremi come blackout.

Tale progetto portato avanti dalla casa tedesca, era stato annunciato nel corso del 2018 prevedendo l’inedita progettazione di stazioni di ricarica che potessero offrire tale tecnologia grazie all’implementazione di una batteria capace di immagazzinare fino a 360 kWh di energia totale.

Ad oggi, il nuovo programma prende il via come parte di un progetto pilota presso la città di Wolksburg con il risultato delle prime 9 installazioni collocate nella città. La capacità di 360 kWh di cui dispongono offre una capacità di ricarica fino a 15 vetture.

Thomas Schmall, CEO di Volkswagen Group Components, ha cosi commentato il nuovo progetto:

Un’infrastruttura di ricarica a livello nazionale nelle aree urbane è una delle fasi essenziali in un futuro di e-mobile. La stazione di ricarica che abbiamo sviluppato è un componente importante per una rete funzionante di punti di ricarica. Può essere installato ovunque: collegato in modo permanente, ma anche indipendentemente dalla rete elettrica ovunque sia necessario. Non importa se in città, ai festival, allo stadio o ad altri eventi.

Stando a quanto reso noto, inoltre, tutti gli utenti possessori di un’auto elettrica- cittadini di Wolfsburg- potranno effettuare ricariche per le prossime 80 settimane senza dover sostenere alcun costo.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 29 Gennaio 2020 — 13:49
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet