WarnerMedia – il CFO John Stephens parla dei licenziamenti


Come prontamente riportatovi l’inizio della settimana in casa WarnerMedia – e quindi di riflesso anche HBO Max, DC Comics, DC Universe e praticamente tutte le compagnie facenti parte del conglomerato che fa capo al colosso delle telecomunicazioni AT&T – è stato foriero di una ondata di licenziamenti che costretto la compagnia a separarsi da oltre 800 dipendenti – numero non confermato e che potrebbe aumentare nel corso dei prossimi giorni.

I licenziamenti dei dipendenti erano stati preceduti qualche giorno prima da alcuni importanti cambi al vertice operati da Jason Kilar (capo esecutivo di WarnerMedia) che sostituito Robert Greenblatt (capo di WarnerMedia Entertainment) e Kevin Reilly (responsabile dei contenuti per WarnerMedia) due figure di primissimo piano.

Nella nottata di ieri il CFO di At&T, John Stephens, è intervenuto alla Oppenheimer Technology, Internet & Communications Conference ed ha dovuto ovviamente parlare della profonda ristrutturazione di WarnerMedia dopo questi licenziamenti.

**HOLD FOR JENNY KANE**In this Thursday, July 18, 2019 photo, is an AT&T retail store in Miami. (AP Photo/Lynne Sladky)
Foto generiche

Stephens ha detto che questi licenziamenti devono essere visti nell’ottica di un refocus sugli obbiettivi di WarnerMedia ed assolutamente non come una loro correzione o cambiamento.

Si tratta di una trasformazione per migliorare sia la fruizione dei servizi della compagnia – Stephens ha parlato citando apertamente la piattaforma streaming HBO Max e il suo lancio – che ovviamente delle loro performance in termini meramente aritmetici citando i 4.1 milioni di iscritti al lancio della piattaforma stessa.

La riorganizzazione inoltre, secondo Stephens, è volta ad incrementare la stessa attenzione riservata ad HBO Max anche agli altri campi di WarnerMedia.

Stephens ha anche parlato dei debiti di AT&T. Il 2019 era inziato con oltre 180 miliardi di dollari scesi poi a “soli” 153 lo scorso 30 giugno. L’obbiettivo è ovviamente quello di abbassarlo sempre di più rendendo la compagnia sempre più competitiva. È indubbio che parte dei licenziamenti sia dovuta anche ad una revisione della politica fiscale ed economica.

Tuffatevi nei Worlds of DC con questo massiccio cofanetto blu-ray e 4K Ultra HD che raccoglie tutti i film finora usciti cliccando QUI.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 12 Agosto 2020 — 12:20
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet