Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

WhatsApp: arriva un’importante novità per i gruppi. Si parla di ”inviti” per gli utenti


Gli sviluppatori di WhatsApp sono pronti ad introdurre un’importante novità per quanto riguarda i gruppi: non vi sarà più la possibilità di essere inseriti automaticamente da altri utenti in chat collettive di cui non sono membri. Al momento è solo in fase di test per alcuni selezionati ma la volontà da parte del sistema di messaggistica più importante al mondo è quella di portarla a regime pubblicamente rendendo dunque più difficile l’inserimento di un determinato utente negli “affollati” gruppi delle scuole o anche di amici.

Una scelta, quella della compagnia acquisita nel 2014 da Mark Zuckerberg, che in qualche modo risponde a uno dei problemi più sentiti dai suoi utenti (tra WhatsApp e Facebook il numero di messaggi giornalieri supera i 100 miliardi ogni giorno), che storicamente non vedono di buon occhio la possibilità di essere aggiunto senza alcuna autorizzazione in gruppi frequentati magari anche da estranei. 

La soluzione oltretutto pone anche una toppa da un punto di vista legale visto che già il Garante della privacy aveva fatto notare da tempo come il numero di telefono rientrasse tra i dati personali e dunque non doveva essere condiviso senza il controllo del possessore.

WhatsApp: l’ammissione nei gruppi. Come funzionerà

L’utente avrà a disposizione tre diversi tipi di filtro: tutti, nessuno, solo i contatti per decidere quali categorie di persone potranno aggiungerlo ad un gruppo di discussione con altri utenti. Nel caso in cui l’utente decida di utilizzare uno dei tre diversi filtri per tutte le richieste, dovrà rispondere all’invito entro 72 ore dalla ricezione. Chiaramente nel primo caso (TUTTI) l’utente potrà essere aggiunto sempre e comunque a tutti i gruppi; nel secondo caso (NESSUNO) potrà essere aggiunto direttamente nei gruppi ma dovrà esplicitamente accettare l’ingresso entro le 72 ore precedentemente menzionate. Infine per la terza opzione (SOLO I CONTATTI) potrà essere aggiunto solo nei gruppi della lista dei contatti.

WhatsApp dunque continua a modificare le proprie caratteristiche introducendo novità che possano rendere sempre più facile ma anche sicuro l’utilizzo del sistema di messaggistica. Proprio poco tempo fa abbiamo visto come l’azienda abbia apportato delle modifiche al sistema affinché agli utenti fosse impedito di inoltrare un determinato messaggio a più di 5 contatti.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 18 Febbraio 2019 — 15:44
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet