Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

WhatsApp: ecco il Tema Scuro per tutti! Ecco come provarlo su tutti i vostri smartphone


Dopo ripetute versioni sperimentali, il nuovo Tema Scuro è arrivato pubblicamente su WhatsApp. O almeno tutti gli utenti che utilizzano la versione Beta potranno impostare questa nuova modalità di visualizzazione delle chat. Ma attenzione perché al momento basterà scaricare un semplice file per poterlo provare ed utilizzare in tutti gli smartphone Android senza alcun tipo di problema e senza la modifica di Android o di altre impostazioni sullo smartphone. Ecco come fare.

WhatsApp e il tema scuro: ecco come installarlo

Tanto sviluppo su questa nuova modalità “Notte” da parte degli sviluppatori di WhatsApp. Sono diversi mesi che la Dark Mode è in fase Beta solo per pochi “utenti” selezionati e probabilmente l’implementazione della stessa sul codice del sistema di messaggistica non è stato semplice come per altre applicazioni. Tutto però sembra essere andato per il meglio e la nuova funzionalità è ora pronta per essere installata sugli smartphone Android in versione Beta.

Come funziona e come può essere installata? Sostanzialmente gli utenti possono attivare direttamente dalle impostazioni dell’applicazione stessa nella sezione “Tema” la nuova modalità. Qui appariranno tre distinte opzioni: Chiaro, Scuro e Risparmio Energetico, che garantirà un risparmio energetico proponendo una colorazione con toni grigi piuttosto che completamente neri.

Per provare il nuovo Tema Scuro su WhatsApp non dovrete fare altro che utilizzare la versione appena rilasciata dagli sviluppatori se siete iscritti al circuito Beta di WhatsApp (QUI per iscrivervi anche se i posti sono ormai una chimera). In caso contrario potete tranquillamente scaricare l’APK (Versione 2.20.13) da installare sul vostro Android direttamente da QUESTA PAGINA.

WHATSAPP – Tema SCURO – Donwload versione Beta

A questo punto non dovrete fare altro che installare l’APK come un normale file, una volta data l’opportunità allo smartphone di installare applicazioni da fonti sconosciute. L’applicazione di WhatsApp quindi apparirà come le precedenti se non per la modifica effettuata proprio per la presenza del Tema Scuro che, attenzione, non sarà immediatamente impostato di default ma andrà modificato nelle impostazioni.

WhatsApp Tema Scuro: come impostarlo
In questo caso basterà andare nelle impostazioni all’interno dell’applicazione. Quindi selezionando “Chat” la prima voce che apparirà sarà proprio “Tema”. Qui si aprirà un pop up che permetterà appunto di modificare la tonalità delle chat e dell’intera applicazione. Si potrà scegliere appunto tra quello classico “chiaro” oppure quello nuovo “scuro” o ancora quello di “risparmio energetico” che garantirà in caso di poca batteria una minore richiesta energetica grazie a toni grigi.

Una volta impostato tutte le sezione dell’applicazione verranno modificate e quindi le chat diverranno scure, se impostato appunto il Tema Scuro, così come anche gli stati o la sezione dei contatti o delle impostazioni. Tutto sarà scurito e finalmente potrete godere della vostra applicazione di messaggistica più utilizzata anche in questa nuova veste grafica. Al momento purtroppo gli sviluppatori hanno rilasciato questa nuova versione “scura” solo per Android e solo in versione Beta. Ma è palese che il passaggio al rilascio per la versione pubblica, sempre Android, o anche quella per iOS sarà ormai questione di giorni.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 22 Gennaio 2020 — 9:25
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet