WiFi a 60 GHz, il futuro della tecnologia wireless per aziende e città



Un sondaggio globale effettuato da Cambium Networks sui service provider riguardo le opportunità offerte dalle soluzioni WiFi a 60 GHz ha riscontrato un interesse elevato tra i fornitori.

Risultato atteso, date le velocità multi-gigabit e la maggiore densità offerta dalla tecnologia a 60 GHz.

L’accesso a Internet ad alta velocità è oramai importante quanto l’accesso all’elettricità e la tecnologia a 60 GHz è disegnata per offrire un throughput simile alla fibra ad una frazione del costo.

Secondo Dino Bekis, Vice President and General Manager of Mobile and Compute Connectivity di Qualcomm Technologies “Il WiFi a 60 GHz può finalmente garantire tutta la potenza offerta dello spettro non licenziato delle onde millimetriche per le applicazioni del fixed wireless ad alte prestazioni. Si può rendere disponibile a un numero crescente di persone in tutto il mondo un accesso a Internet conveniente, ad alta velocità e bassa latenza“.

60 GHz, le aree applicative

I service provider indicano che l’area di utilizzo principale della tecnologia a 60 GHz sarà quella business.

Alla domanda su quali applicazioni specifiche siano più interessanti, il 57% degli operatori ha indicato i collegamenti punto-punto wireless multi-gigabit da un edificio all’altro. Le successive applicazioni più interessanti sono la connettività residenziale con il 46% e il backhaul Wi-Fi con il 30%.

Gli ambiti più attraenti in relazione allo sviluppo del fatturato per il 48% degli intervistati saranno  gli ambienti urbani, in cui la popolazione genera una importante domanda di capacità. A seguire, con il 43% dei voti, ci sono le piccole comunità, che sono attualmente sottoservite. Le applicazioni industriali, relativamente a domanda di connettività aziendale e IoT, sono arrivate al 38% dei consensi.

Ma il 95% dei service provider afferma che gli strumenti di pianificazione sono fondamentali: la pianificazione della rete è vitale per l’affidabilità del servizio. Gli strumenti di pianificazione e progettazione migliorano notevolmente le prestazioni della rete riducendo al contempo i tempi e i costi iniziali relativi al personale tecnico qualificato.

Cambium Networks prevede di rilasciare diversi prodotti a 60 GHz a partire da questa estate. L’ecosistema tecnologico per la connettività wireless multi-gigabit di Cambium Networks include soluzioni di backhaul, per la distribuzione e per l’accesso, tutte gestite nel cloud da un unico pannello di controllo.

Per offrire il miglior livello qualitativo possibile a 60 GHz, l’architettura di progettazione di Cambium utilizzerà lo standard 802.11ay per garantire una maggiore capacità, un migliore accesso ai canali, un efficace supporto mesh e un numero superiore di subscriber unit connesse.

Inoltre è stata incorporata la tecnologia Terragraph, sviluppata da Facebook Connectivity, per supportare al meglio le implementazioni mesh, abbassando i costi e la complessità dell’implementazione della rete.





Fonte: https://www.01net.it/

Rate this post
Updated: 14 Agosto 2020 — 22:03
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet