Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Wind supera tutti sulla eSIM: disponibile in test per i primi clienti selezionati


La eSIM realt in Italia e dopo le prime indiscrezioni sull’offerta di TIM arriva Wind a batterla sul tempo. L’operatore arancione ha infatti lanciato la possibilit di attivare l’opzione eSIM per gli utenti che possiedono la SIM di test con l’offerta Wind All Digital 50 Test Edition che offre, lo ricordiamo, minuti e chiamate illimitate e 50GB di traffico dati a un prezzo di 4,99 euro. Gli altri utenti Wind al momento non possono attivare tale possibilit.

La possibilit di utilizzare la eSIM apparsa, secondo le prime fonti, all’interno delle opzioni per la sostituzione della SIM: chi ha l’offerta di test pu infatti scegliere se cambiarla con una SIM Standard, quindi nel formato fisico, sia un’eSIM, formato spiegato cos dall’operatore:

“La eSIM una SIM virtuale che ti consente di scaricare e utilizzare sul tuo device il piano tariffario selezionato. Una volta acquistata riceverai una mail con tutte le istruzioni necessarie per configurarla sul tuo device e iniziare subito a chiamare e navigare”.

La procedura pu essere conclusa poi attraverso le istruzioni inviate dall’operatore via e-mail e, secondo le informazioni emerse sul forum WindWorld, alcuni utenti sono riusciti ad attivare l’offerta sui propri cellulari compatibili. Rimaniamo in attesa di ulteriori informazioni ufficiali in merito, e non appena emergeranno nuovi dettagli, vi aggiorneremo.

I vantaggi delle eSIM

Le eSIM offriranno agli utenti numerosi vantaggi rispetto alle SIM standard. L’eSIM una SIM integrata nello smartphone, non pu essere quindi smarrita e difficilmente si potr danneggiare. Una singola eSIM pu inoltre contenere diversi profili operatori, anche se l’utente potr utilizzarne solo uno in un determinato momento. Quando si vuole si potr cambiare profilo dalle impostazioni per cambiare operatore o piano tariffario.

possibile inoltre utilizzare il piano installato nella eSIM su un altro smartphone o dispositivo, sospendendolo dal primo ed effettuando la registrazione. La configurazione avviene attraverso un QR Code inviato dall’operatore, e su una eSIM tipicamente possibile installare pi numeri telefonici anche di operatori diversi. L’eSIM Card non legata a nessun operatore, ma integrata nel dispositivo e appartiene al cliente, il quale pu installare qualsiasi profilo al suo interno (e quanti ne vuole).







Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 19 Novembre 2019 — 20:27
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet