Xbox Series X arriva a novembre, Halo Infinite slitta al 2021


Microsoft ha confermato l’intenzione di portare la nuova
Xbox Series X
sul mercato a
novembre. L’azienda non ha comunicato una data
precisa, ma ha pur sempre aggiunto un dettaglio rispetto al pi vago “periodo
natalizio 2020” che finora aveva sempre mantenuto come finestra d’uscita della
console. Novembre un mese che ricorre da tempo nelle indiscrezioni (anche
guardando alla serie storica…) e c’ chi
punta alla prima settimana del mese, anche se per ora da ritenersi una mera ipotesi.


La notizia non crediamo sorprender nessuno, infatti la
vera novit riguarda Halo Infinite che slitta al 2021
. Il gioco, molto atteso,
doveva uscire insieme a Xbox Series X, ma cos non sar. Nessun grande titolo
quindi al lancio della console, anche se Microsoft osserva che quest’anno
vedremo oltre cinquanta giochi cross-gen ottimizzati per Xbox Series X fra cui Assassin’s Creed Valhalla, DIRT 5 e Watch Dogs: Legion.

Vi saranno inoltre titoli pensati esclusivamente il nuovo
sistema di gioco disponibili da subito su Xbox Game Pass, tra cui The Medium e
Scorn. Infine, gli acquirenti di Xbox Series X potranno godersi la
retrocompatibilit con i giochi Xbox, Xbox 360 e Xbox One, accedendo cos a un
catalogo di migliaia di titoli.


Per quanto concerne Halo Infinite, 343 Industries afferma
che il ritardo legato all’attuale situazione pandemica e al conseguente lavoro
a distanza degli sviluppatori
, cosa che ha complicato la creazione del titolo.
“Abbiamo preso la difficile decisione di spostare l’uscita al 2021 per
assicurarci che il team abbia tempo adeguato per restituire un’esperienza di
gioco che rispecchi la nostra visione”, ha dichiarato Chris Lee, responsabile
per Halo Infinite.

“La decisione di spostare l’uscita il risultato di
molteplici fattori che hanno contribuito a complicare lo sviluppo, inclusi gli
impatti tuttora in corso legati al COVID che ci hanno colpito per tutto l’anno.
Voglio riconoscere il duro lavoro svolto dal nostro team di 343 Industries, che
rimasto focalizzato nella realizzazione di un grande gioco e nella ricerca di
soluzioni legate alle sfide dello sviluppo. Tuttavia, non sostenibile per il
benessere del nostro team o il successo complessivo del gioco farlo uscire nel
periodo natalizio
“.

Ricordiamo che, dopo l’ultima apparizione, il gioco era finito
al

centro di polemiche legate al comparto grafico
, da molti non ritenuto
all’altezza di un titolo tripla A per console di nuova generazione.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 12 Agosto 2020 — 8:43
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet