Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Xbox: Tuttle ci parla del 2018 e cosa aspettarsi dal 2019


Tramite le pagine del blog ufficiale Xbox Wire, il Caporedattore Will Tuttle ci parla del 2019 di Microsoft, permettendoci di dare un’occhiata nei piani della casa di Redmond sia per quanto riguarda ciò che già attendiamo, sia per ciò che ancora non è completamente definito.

Ad accoglierci, nei prossimi mesi, ci saranno infatti giochi Microsoft Studios come Crackdown 3, Ori and the Will of the Wisps, Gears 5, Gears Pop! e Minecraft: Dungeons. Senza dimenticare l’update The Arena di Sea of Thieves e nuovi titoli ID@Xbox come The Artful Escape of Francis Vendetti, Tunic e ATLAS.

Sono più interessanti, invece, queste altre sue parole, che vi proponiamo in traduzione: “Non vediamo l’ora di mostrarvi ciò a cui i team di sviluppo di Microsoft Studios stanno lavorando. Siamo concentrati sull’implementazione di nuove tecnologie, portando contenuto per le nuove piattaforme e nuovi servizi come Xbox Game Pass, e stiamo creando nuovi giochi esclusivi che trasformino i giocatori in fedeli fan Xbox. Ci stiamo impegnando per espandere i franchise di Microsoft Studios che i giocatori già amano e stiamo investendo in nuovi contenuti esclusivi per ogni tipo di giocatore. Siamo veramente molto felici di vedere i team raggiungere il proprio massimo potenziale presso Microsoft e non vediamo l’ora di rivelare ciò che il futuro ha in programma.

Tuttle non perde poi occasione di ricordarci i successi del 2018 di Xbox. Ben 116 giochi sono stati aggiunti all’Xbox Game Pass, ad esempio; Forza Horizon 4 è diventato il gioco con i voti più alti tra le esclusive Xbox di questa generazione mentre Sea of Thieves si è rivelato l’IP Xbox più velocemente venduta su Xbox One.

Non si parla di solo software, però, visto che lo scorso anno è stato un ottimo momento in chiave acquisizioni: Playground Games, Ninja Theory, Undead Labs, Compulsion Games, inXile Entertainment e Obsidian Entertainment si sono uniti al roster Xbox e, inoltre, è stato creato un intero nuovo team, The Initiative.

Un 2018 di qualità che promette di ripetersi e, chissà, di superarsi: voi cosa attendete maggiormente dal prossimo anno? Il 2019 in casa Microsoft sarà da ricordare, secondo voi?

Se volete recuperare il 2018 e prepararvi al 2019, dovete per forza prendere una Xbox One!



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 14 Gennaio 2019 — 9:22
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet