Xiaomi Mi MIX 3 5G, in arrivo due nuove versioni: fino a 8 GB di RAM e 256 GB di ROM


Xiaomi Mi MIX 3 5G avrà presto due nuovi tagli di memoria. A confermarlo è stato il database di TENAA, in cui lo smartphone è apparso con due nuove versioni.

L’azienda cinese, solo pochi mesi fa, ha deciso di rilasciare una nuova variante di Xiaomi Mi MIX 3, device prodotto a partire dal 2018. Essa presentava la connettività 5G, un chipset più potente e una batteria più capiente. Mi MIX 3 5G è divenuto quindi il primo smartphone Xiaomi ad accogliere lo standard di quinta generazione.

Stando alle ultime notizie, l’azienda cinese proporrà presto altre due versioni. L’attuale modello in commercio è dotato di 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Questo taglio non riesce però a soddisfare le necessità dei consumatori che scelgono di acquistare un top di gamma. Ecco perché Xiaomi ha deciso di rinnovare l’offerta con:

  • Una versione con 6 GB di RAM e 128 GB di ROM;
  • Una seconda variante con 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna.

In entrambi i modelli, come rivelato dalla scheda di TENAA, girerà Android 10, probabilmente grazie a MIUI 11. Le nuove versioni dello smartphone, alimentato dal processore Snapdragon 855 e un display OLED da 6,39 pollici (con una risoluzione di 2340 x 1080 pixel), dovrebbero arrivare durante le prossime settimane. Non è ancora chiaro se anche gli utenti europei potranno acquistare questi nuovi esemplari.

Xiaomi Mi MIX 3 5G è disponibile all’acquisto su Amazon, con uno sconto speciale. Lo trovate a questo indirizzo.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *