YouTube Music al posto di Google Play Music entro la fine del 2020


Google ha annunciato che YouTube Music prender il posto di Google Play Musica entro dicembre 2020. Gli utenti avranno tempo fino ad allora per trasferire su YouTube Music le proprie raccolte musicali di Google Play Musica. Inoltre, da ottobre gli utenti di Google Play Musica non avranno pi la possibilit di ascoltare musica in streaming o utilizzare l’app Google Play Musica.


Il trasferimento di raccolte musicali, playlist e preferenze relative ai gusti personali su YouTube Music gi possibile da un paio di mesi, con Google che si impegna a conservare tutti i dati importanti memorizzati dagli utenti su Google Play Music, tra cui playlist, caricamenti, acquisti, Mi piace e non solo. Questi dati verranno poi rimossi a dicembre.



Inoltre, a partire dalla fine di agosto, gli utenti non potranno pi utilizzare Music Manager per acquistare e prenotare musica n per caricare e scaricare contenuti in Google Play Musica. Gli utenti dovranno utilizzare lostrumento di trasferimento per eseguire la migrazione di eventuali acquisti su YouTube Music. In alternativa, possono utilizzare Google Takeoutper esportare i dati e scaricare la musica acquistata e caricata.

Miglioramenti apportati al nuovo punto di riferimento per la musica: YouTube Music

  • Playlist: continuiamo a sviluppare le modalit con cui gli ascoltatori possono creare e ascoltare le playlist, tra cui:
    • Creazione di playlist assistita: crea playlist in modo facile e veloce aggiungendo i brani consigliati in base alle canzoni esistenti nella playlist, oltre che a indicatori personalizzati come la cronologia delle visualizzazioni e i Mi piace.
    • Playlist collaborative: collabora con altri appassionati di musica per creare playlist condivise per ogni occasione.
    • Nuove playlist programmate: scopri le playlist programmate appena introdotte, come Highline, Ritmo caraibico, Mondo underground e altre ancora.
  • Nuove funzionalit e miglioramenti:
    • Riprogettazione della pagina del player: l’aggiornamento alla pagina del player, disponibile per gli utenti Android da dispositivo mobile, presenta un design pi moderno che offre un maggiore controllo sulla riproduzione e un accesso facilitato alla musica correlata e ad altre funzionalit, come i testi dei brani.
    • Scheda Esplora: la nuova scheda Esplora, disponibile sia per dispositivi mobili che sul Web, ora include le classifiche, facilitando la scoperta della musica di successo in giro per il mondo.
  • Altri modi per trarre il meglio da YouTube Music:
    • Android TV: grazie a un aggiornamento ad Android TV, YouTube Music approda sullo schermo di casa, permettendo agli ascoltatori di guardare video e performance dal vivo dei loro artisti preferiti, insieme alla musica che pi amano.
    • Google Maps: l’integrazione per Android permette un ascolto agevole della musica e la ricezione di consigli musicali personalizzati nell’interfaccia di Google Maps.



Fonte: https://feeds.hwupgrade.it

Rate this post
Updated: 6 Agosto 2020 — 11:02
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet