Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Youtube supera Facebook in Italia, per numero di accessi


I dati di dicembre scorso hanno certificato in Italia il sorpasso di YouTube ai danni di Facebook per numero di accessi. In terza posizione troviamo poi Instagram, seguito da LinkedIn e Pinterest.

Sorpasso storico di YouTube ai danni di Facebook: lo scorso dicembre infatti il sito di video streaming avrebbe superato il social network per numero di accessi, 35milioni contro 34milioni 958mila. Al terzo posto si segnala poi Instagram, in fortissima ascesa, seguito da LinkedIn e Pinterest, il social network visuale che si basa sulla condivisione di raccolte di foto sugli argomenti più disparati.

I dati sono stati elaborati da Vincenzo Cosenza, esperto di social media, sulla base di quelli raccolti da Nielsen per Audiweb. In particolare Instagram avrebbe raggiunto ormai quota 24,4 milioni di accessi in Italia, con un incremento del 61% rispetto al 2017, mentre LikedIn con 16,5 milioni sarebbe cresciuto del 69% in un anno. Ma il tasso di crescita più elevato è quello di Pinterest che, pur se ancora a quota 12,3 milioni di accessi, è cresciuto di ben il 142% in un anno.

Bene anche Twitter che, con oltre 9 milioni di accessi, è tornato sui livelli del 2014 dopo diversi anni di crisi. Chiudono in coda Tumblr con 2,6 milioni di accessi (+40%), Snapchat, con circa 2,4 milioni, e TikTok, il social network cinese di video musicali amatoriali, lanciato nel 2016 e divenuto rapidamente un fenomeno soprattutto tra i giovanissimi, che dovrebbe vantare già 750.000 visitatori, anche se i dati ufficiali parlano di 2,4 milioni di utenti attivi mensili.

Se però Facebook avrebbe perso il predominio per quanto riguarda l’affluenza, mantiene comuqnue lo scettro in molti altri campi, a partire dal numero di utenti attivi nel nostro Paese, pari a 31 milioni. Il social di Zuckerberg resta inoltre saldamente in prima posizione anche per quanto riguarda la media annuale del tempo speso su di esso, più di 14 ore al mese per ciascun utente, contro le 5 ore e 20 minuti di YouTube e le 5 ore di Instagram. Tutti gli altri sono poi man mano staccati di tantissimo, basti pensare che subito dopo Instagram troviamo Twitter, la cui media supera a stento i 60 minuti.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 11 Aprile 2019 — 18:29
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet