Zelda Breath of the Wild 2: modalità co-op e grandi dungeon secondo un rumor


Allo scorso E3, Nintendo ha condiviso uno trailer più attesi dai fan: The Legend of Zelda Breath of the Wild 2 (nome non ufficiale) sarà realtà. Per ora purtroppo non abbiamo alcuna informazione aggiuntiva. Scopriremo qualcosa nei prossimi mesi? Forse, ma per ora possiamo fare affidamento sui soliti rumor e leak. Una recente voce di corridoio afferma che le novità principali per questo seguito saranno i dungeon e una modalità co-op.

Precisamente, secondo il rumor la principessa Zelda sarà controllabile unicamente all’interno dei dungeon che saranno introdotti in Zelda Breath of the Wild 2. Pare quindi che in tali location sarà possibile utilizzare uno dei due personaggi, sfruttando le loro diverse abilità per avanzare attraverso enigmi basati sulla cooperativa. Se non è presente un altro giocatore, il secondo personaggio potrebbe quindi essere controllato dal gioco. Nelle aree open world, invece, sarebbe possibile utilizzare solo Link.

Il rumor parla anche del nome del gioco. Zelda Breath of the Wild 2 si chiamerebbe “The Legend of Zelda Bond of the Triforce”: si tratta di un titolo che si lega all’idea di un’avventura più cooperativa (bond significa legame). Certo, è possibile che il nome sia stato creato ad arte dal “leaker” per adattarsi alle informazioni condivise: purtroppo non abbiamo modo di verificarne la credibilità, quindi come sempre è necessario prendere il tutto con le pinze.

Queste informazioni hanno un senso, considerando il trailer condiviso dagli sviluppatori all’E3 2019 (che potete vedere qui sopra), ma proprio per questo è facile che siano solo un’invenzione dell’utente. Per ora è impossibile saperlo: speriamo che in occasione dell’E3 2020 Nintendo sveli nuove informazioni tramite il suo solito Direct.

Se ancora non avete giocato The Legend of Zelda Breath of the Wild, dovete assolutamente rimediare. Lo potete trovare su Amazon, precisamente a questo indirizzo.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 12 Febbraio 2020 — 11:14
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet