Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione

Consulta le nostre news di tecnologia ed informatica online !

Zotac Mek Mini, potenza in uno spazio ridotto


Zotac propone il Mek Mini, un PC da gioco dalle dimensioni contenute ma con una buona potenza grazie a un Core i7-8700 e una GeForce RTX 2070.

Zotac ha annunciato l’arrivo sul mercato dei nuovo Mek Mini (oddio questo nome ci ricorda qualcosa… ma cosa…), un PC da gioco pensato per occupare il minor spazio possibile offrendo un’esperienza di alto livello grazie alla presenza di un processore Intel Core i7 di ottava generazione e una schede video GeForce RTX.

Le dimensioni di questo computer sono davvero molto ridotte: misura infatti solo 260,8 x 136 x 258,8 mm, e secondo Zotac si potrebbe tranquillamente trasportare all’interno di un borsone e trasformare qualsiasi luogo in cui si vada nella propria postazione da gioco. Grazie alla sua facilità di spostamento e alle sue dimensioni ridotte può essere adattato ad ogni ambiente che si tratti di LAN party, competizioni eSports, a lavoro o a casa, insomma, può essere usato ovunque vi sia una presa di corrente.

Il PC è disponibile in configurazione singola oppure in bundle con una tastiera da gaming meccanica a LED (senza il tastierino numerico) ed un mouse con sensore ottico e DPI regolabili per avere la sensibilità a cui si è più abituati.

All’interno del piccolo case troviamo un Core i7-8700 con 6 core / 12 thread, 16 GB di memoria DDR4 (2 x 16 GB) con la possibilità di espansione fino a 32 GB ed una GeForce RTX 2070 con 8GB di memoria GDDR6 per giocare bene anche WQHD e, con alcuni titoli poco esigenti, persino in 4K.

Passando allo storage il sistema è dotato di un SSD NVMe da 240 GB accompagnato da un hard disk da 2 TB. La connettività è fornita da cinque porte USB 3.0 type A, una porta type C e un lettore per le schede di memoria esterne. La connessione a Internet via cavo è possibile mediante due porte Gigabit Ethernet, una delle quali gestita dal chip Killer E2500, mentre per quanto riguarda il Wi-Fi c’è una soluzione Killer Wireless-AC 1550 802.11ac che include anche un controller Bluethoot 5.0.

Sul fronte del raffreddamento, vi sono diverse ventole e feritoie, ma non possiamo esprimere un giudizio non avendolo ancora provato. Il Mek Mini sulla parte frontale presenta due bande ed il logo dell’azienda con illuminazione RGB, personalizzabile usando il software Spectra che mette a disposizione ben 13 modalità di illuminazione ed una ricca varietà di colori. Zotac non ha comunicato ancora il prezzo di vendita del nuovo Mek Mini, atteso sul mercato nelle prossime settimane.



Fonte articolo: https://www.tomshw.it/

Rate this post
Updated: 23 marzo 2019 — 12:49
Siti Web > Notizie di Marketing e comunicazione © 2018 Realizzazione, creazione, sviluppo, progettazione siti web-internet